La teoria dell’Analisi Transazionale applicata alle organizzazioni si riferisce alla teoria della comunicazione integrata con l’approccio sistemico e altre teorie.

Permette di:

  • Effettuare interventi di potenziamento dell’organizzazione e delle competenze tenendo conto delle interrelazioni sia organizzative sia relazionali dei sottosistemi.
  • Facilitare l’integrazione tra la Business Strategy e la People Strategy;
  • Migliorare l’ìntegrazione interfunzionale e la comunicazione tra funzioni, gruppi, persone;
  • Potenziare la leadership e la capacità di influenzamento, sviluppando nelle Persone Consapevolezza, Responsabilità e Sviluppo sulle competenze richieste dal Ruolo organizzativo e dal Ruolo professionale facilitando un buon equilibrio work-life balance.

Alcune teorie e metodologie di riferimento

  • Stati dell’Io, Transazioni (E.Berne)
  • Bisogni dei gruppi e degli individui nelle organizzazioni (E. Berne, R. Erskine)
  • Diagramma dei confini dei gruppi (R. Berne)
  • Sistemi di influenze (E.S. Rossi)
  • Autorità di gruppo (E.Berne) e leadership (P. Hersey, K. Blanchard, )
  • Contratto a tre mani (F.English)
  • Collegamento tra sistema organizzazione e sistema individuo e Modello dei Ruoli (Bernd Schmid)
  • Copione organizzativo (R. Krausz)
  • Cultura (E.H. Shein)
  • Focus group (R. Merton)